Home News Udine, per gli over60 un corso di informatica gratis
8 Novembre 2021

Udine, per gli over60 un corso di informatica gratis

Lucia Caretti

Guardare una serie tv online, comprare i biglietti del treno con un clic, salvare le foto, impostare cartelle e calendari condivisi. Districarsi con lo Spid e la nuova burocrazia virtuale, con WhatsApp e le app più comuni: tutto questo s’impara, gratis, nel corso “L’informatica non ha età”, un’iniziativa promossa dalla Fondazione Specchio d’Italia in collaborazione con il “Messaggero Veneto”, per contrastare il divario digitale.

Il progetto prevede 12 video-lezioni in sei settimane, con sportelli online e l’assistenza di un docente, per scoprire i segreti di tablet, smartphone e computer: quei dispositivi che dovrebbero creare connessioni, eppure, spesso, generano esclusione. Migliaia di persone in Italia non li sanno utilizzare, e si sentono tagliate fuori: dipendono dall’aiuto di figli e nipoti anche per le operazioni più semplici. E se non hanno nessuno a cui chiedere, restano isolati.

A loro si rivolge “L’informatica non ha età”, un programma che approda a Udine dopo quattro anni e migliaia di studenti formati a Torino. Possono iscriversi tutti gli over60, compilando il modulo qui sotto: ci vogliono due minuti e si riceve una conferma immediata. Le lezioni iniziano lunedì 15 novembre e terminano il 13 gennaio 2022. Si svolgono sul sito specchiopertech.it.

ATTENZIONE. In caso di problemi o difficoltà nella compilazione, è possibile chiamare o inviare un SMS al numero 3515025674 da martedì 09 a sabato 13 novembre dalle ore 9.00 alle 12.30, verrete ricontattati dal nostro staff. Gli iscritti riceveranno tutte le informazioni per accedere ai corsi entro il 15 novembre.

Abbiamo bisogno del tuo sostegno
Ogni giorno siamo accanto a chi soffre, in Italia e nel mondo. Trasformiamo la tua donazione in aiuti concreti e immediati.

50
100
250

Scopri tutte le modalità di donazione

Visita la nostra Pagina Facebook

Iscriviti alla newsletter
Resta aggiornato sulle iniziative proposte dalla nostra fondazione